Piani di San Lorenzo – Monte Giarolo (anello) - Segnavia 210a; 210

percorso comincia una cinquantina di metri prima di arrivare al rifugio sulla si- nistra. È il sentiero più breve e semplice per arrivare sulla vetta del Monte Giarolo. Cominciamo a camminare in salita tra le conifere, in breve tempo incontriamo il bi- vio con il sentiero 210a che arriva da Cantalupo Ligure e porta anch’esso sulla cima del Giarolo. Giriamo a sinistra e continuiamo a salire fino ad arrivare ai prati sommi- tali dove sono presenti diversi ripetitori che oltrepassiamo arrivando in pochi minuti alla vetta del Monte Giarolo (1473 m s.l.m.) dove è posizionata la statua del Cristo Redentore. Da qui possiamo apprezzare una vista aerea a 360 gradi sul territorio.

Il percorso in breve
Lunghezza 4,6 km
Segnavia 210a; 210
Dif icoltà E



Piani di San Lorenzo - Monte Giarolo (loop) - Marker 210a; 210

 

The route begins about fifty meters before reaching the refuge, which we find on the left. It is the shortest and sim- plest path to reach the summit of Monte Giarolo. We begin to walk uphill among the coni- fers, in a short time we meet

the junction with path 210 which comes from Cantalupo Ligure and also leads to the top of Monte Giarolo. We turn left and continue to climb until we reach the summit meadows where there are sev- eral repeaters, which we pass,

arriving in a few minutes at the summit of Monte Giarolo (mt. 1473) where there is the statue of Christ the Redeem- er. From here we can enjoy a 360 degree aerial view over a large part of the territory of the Four Provinces.




Foto Roberto Spinoglio

Piani di San Lorenzo.jpg